Il Natale si avvicina – Il nostro calendario dell’avvento handmade e lowcost


Finalmente sta per iniziare il countdown che ci porterà all’arrivo delle festività e con l’inizio di Dicembre, il mese più bello dell’anno secondo me, arriva anche l’inizio dell’avvento e quest’anno anche Ale avrà il suo primo calendario dell’avvento.

Mi sono chiesta molto se lui possa apprezzarlo già da così piccolo ed ho deciso di farlo, anche se certamente non ne avrà il ricordo, perché vorrei che come me amasse questo magico periodo dell’anno!
Sono convinta che anche se non ricorderà nitidamente lo spacchettamento dei 24 doni, in questo modo sto seminando in lui il mio amore per il Natale.

Questo il materiale che mi sono procurata:

  • Spago (se lo avete anche colorato dará più movimento, io ho utilizzato quello neutro, rosso e verde di Tiger)
  • Un bastone di legno (la lunghezza dipende sicuramente dallo spazio che avete per appenderlo, il mio è 80 cm e trovo sia il minimo indispensabile per far stare i 24 pacchi, lasciando che i numeri siano visibili)
  • Sacchetti di carta (io ho utilizzato quelli del set Tiger per il calendario dell’avvento e ne ho acquistati alcuni più grandi per i doni di maggiori dimensioni. I piccoli nel set sono 9.5 x 13 cm, poi ne ho presi dei medi 15x31cm e più grandi 19×41 cm).
  • Etichette con i numeri da 1 a 24 (io per questo non ho saputo scegliere ed ogni sacchetto ha 2 numeri, quelli tondi più grandi che erano nel set con i sacchettini e quelle più piccole a forma di albero di Natale, ovviamente anche queste di Tiger)
  • Nastri adesivi colorati, adesivi, pennarelli e tantissima creatività per decorare ogni sacchetto.

Ecco il set di Tiger di cui vi parlavo, minimal, economico (3€) e con un po’ di creatività il gioco è fatto:

 

Ma cosa ci ho messo dentro quei sacchetti? Quest’anno niente cibo, ancora Ale non è grande fan di cioccolata e caramelle, quindi per lui un calendario solamente giocoso.

La parola l’ordine era lowcost, infatti la voglia di sorprendere, stupire e far innamorare Ale del Natale è sicuramente tanta e mi sarebbe piaciuto mettere un regalo serio per ogni giorno ma proprio non si può, per questo calendario dell’avvento la spesa mediamente è 1 euro al giorno.

Anche nell’acquisto del contenuto ho fatto molto affidamento su Tiger e qualche acquisto al negozio di giocattoli ed in libreria.

Ecco i nostri 24 giorni in attesa del Natale:

  1. Libro di Babbo Natale
  2. Leone
  3. Disegni e pennarelli
  4. Timbri
  5. Topolino per il dito
  6. Addobbi vetro
  7. Elefante
  8. Addobbi per l’albero
  9. Disegni e pennarelli
  10. Pantera
  11. Timbri
  12. Scimmia per il dito
  13. Leone per il dito
  14. Macchinina
  15. Tigre
  16. Disegni e pennarelli
  17. Panda per il dito
  18. Puzzle
  19. Libro Cantiere
  20. Ippopotamo
  21. Tigre per il dito
  22. Disegni e pennarelli
  23. Timbri
  24. Rinoceronte

Questo è quello che ho acquistato per ottenere i 24 pensierini, in molti casi ho diviso su più giorni un unico set:

E questo è il calendario terminato ed esposto in salotto, pronto per il primo spacchettamento del 1 Dicembre:

Spero che possiate trovare qualche idea interessante da mettere in pratica anche a casa vostra.

Ci vediamo su Instagram stories per seguire gli spacchettamenti giornalieri di Ale.

N’oubliez pas de sourir et aimer.
Stefi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *