Shopping Curvy – “Il costume intero è tornato per restare” (cit.) 2


Ispirata da un titolo visto oggi sul nuovo catalogo H&M, ho deciso di farci un post sul ritorno del costume intero, visto che ancora non lo aveva fatto nessuno (grasse risate in sottofondo).

Ormai sono giorni che continuo a scuriosare su diversi siti di moda low cost, per cercare il mio nuovo costume intero, per la ormai vicinissime vacanze al mare, quindi ho pensato di condividere qui i risultati delle mie ricerche, si sa mai che ne stiate cercando uno anche voi!

Io mi sono convertita al costume intero dalla scorsa estate, chi mi conosce sa che sono sempre stata parecchio “rotonda ma non ho mai rinunciato al due pezzi, anche se con lo slip molto alto.

No, non è stato il post parto a farmi cambiare abitudini sul costume, ma l’intervento di calcoli al fegato che ho subito a 90 giorni dopo. Ho la fortuna di avere una pelle davvero elastica, che non mostra i segni delle varie diete con effetto “togli e metti“, che ho fatto negli anni e nemmeno nessuna traccia di smagliature da pancione, ma i tagli della laparoscopia quelli si, si vedono parecchio e devo fare un “mea culpa” perché dopo l’intervento non ho curato e idratato le cicatrici come era necessario ed ora la mia panciotta sembra un groviera, quindi dall’estate 2016 via di costume intero.

Personalmente ho sempre trovato questo modello di costume davvero elegante, ricordi di una mamma Sonia fashion negli anni ’90 con modelli super sgambati, che oggi si mangia le mani per non aver tenuto, sicuramente sono il motivo di questa mia convinzione.

Io, quindi, non ho fatto fatica a cambiare rotta sul mio abbigliamento da spiaggia, lo scorso anno ho alternato due modelli, uno della linea H&M+ ed uno KIABI, ma quest’anno mi attende ben un mese di mare quindi un’altro ci vuole assolutamente!

Ed ecco i migliori che ho trovato, tra cui certamente sceglierò quello da acquistare nei prossimi giorni. Visto che si tratta della ricerca per il MIO shopping, sono tutti rigorosamente selezionati tra le linee curvy, quindi se siete troppo magre per acquistare queste taglie purtroppo non potrete avere uno come in foto, ma vi consiglio di dare un occhiata ai diversi siti che troverete menzionati di seguito perché spesso ce ne sono di molto simili tra le taglie standard.


 

Partiamo da una garanzia: nella linea H&M+ trovo sempre qualcosa da acquistare e devo dire con minima spesa e massima resa, molti degli abiti che uso tutti i giorni (da anni) sono di questo marchio ed anche con il costume intero che ho acquistato lo scorso anno non sono rimasta delusa.

Quest’ultimo nero è molto simile a quello che ho preso lo scorso anno (il mio ha l’allacciatura all’Americana), davvero comodo e tutti quegli incroci sulla pancia nascondono un po’ i rotolini che con fierezza mi accompagnano in spiaggia!
Devo dire che mi sono innamorata di quello azzurro ed è uno dei più papabili per la scelta finale, un po’ chiaro forse come colore ma se non quest’anno che sto al mare un mese… Quando?!

 

Modello molto classico ma con la particolarità dei lacci nello scollo, un modello identico è anche tra le taglie regolari, non mi dispiace devo dire, anche se non c’è proprio nulla che tenti di nascondere la pancia.

 

Fantasia top, anche il modello con allacciatura all’americana fa sempre la sua figura, perfetto per chi ha più seno.
Devo dire che trovo solo un difetto a questo costume : avendo la coppa morbida è difficile da tenere “a fascia“, cosa che io invece solitamente faccio perché in estate adoro i vestiti con le spalle scoperte!

 

A D O R O il monospalla, finalmente dopo almeno una decina d’anni che non si vedeva più, sta facendo nuovamente capolino in tutte le vetrine.
Bello, bello, bello questo costume, grosso limite il tinta unita senza nessuna “grinza” nella ormai famosa zona X della pancia e segno dell’abbronzatura monospalla assicurato!
Credo non faccia per me, ma se la pancia non è un vostro punto debole e non vi fate paranoie come me per il segno dell’abbronzatura vi prego ordinatelo subito!!

La linea taglie forti di H&M veste dalla taglia 48 alla 58 italiana.


 

Passiamo a KIABI, altra garanzia per me la scorsa estate:

Quest’anno temo di non poter ricorrere nuovamente a questo marchio, perchè l’unico costume intero ad oggi disponibile per la linea Curvy è quello che vedete in foto ed è assolutamente identico al mio dello scorso anno, cambia leggermente (non percepibile da un uomo per intenderci), il motivo sulla fascia centrale.
Ma vi ho messo comunque la foto perché il costume è super super comodo (ancora meglio di quello di H&M+), per nulla sgambato, tutto resta dove deve, anche portato a fascia senza spalline resta fermo immobile.
Come vedete anche il prezzo è top quindi potrebbe essere il vostro affare per questa estate! Io intanto passerò in negozio sperando magari di trovarle un modello diverso, non disponibile online.

Da KIABI la linea intimo e costumi veste dalla 4° alla 7° taglia.


 

Anche lo sportivissimo Dechatlon pensa a costumi interi modellanti per noi più “rotondine“.

Qui lo vedete in versione verde petrolio (che personalmente è un colore che adoro), ma è disponibile anche in nero.

Il prezzo è di 39,99€ ed è disponibile dalla taglia 44 alla 54.


 

Passiamo ad un sito tra i più famosi quando si parla di moda Curvy ad un buon prezzo: ASOS.

Prezzo di 40,99€, disponibile dalla taglia 48 alla 58.

Prezzo di 46,99€, disponibile dalla taglia 50 alla 58.

Che le fantasie floreali ed in particolare il “fogliage” siano un must di questa stagione è ormai un dato di fatto, non solo nell’abbigliamento ma addirittura su tessili e stampe d’arredo . Ed io potevo non mettere in questa carrellata qualche costume intero con queste fantasie?!
Devo dire che adoro il primo, ma anche il secondo è una valida alternativa, per chi ama i colori più accesi.

 

Prezzo di 47,99€, disponibile dalla taglia 50 alla 60.

Torniamo sul classico con un modello blu con il rassicurante intreccio sulla pancia, se non fosse per il prezzo che effettivamente non è dei più bassi credo che questo sarebbe certamente tra i papabili per il mio acquisto.

Prezzo di 44,99€, disponibile dalla taglia 50 alla 58.

Mi sono innamorata a prima vista di questo modello, lo trovo simpatico ed adoro l’abbinamento di colore, il tocco lo dà quel fiocchetto sul davanti, temo però che lo stacco di colore metta maggiormente in risalto le rotondità, non so… Vi convince?


 

Chiudiamo con un sito su cui non ho mai acquistato ma di cui ho sempre sentito molto parlare per il reparto taglie forti, si tratta di La Redoute.

Prezzo 48,71€, disponibile dalla taglia 46 alla 62.

Il primo costume intero di cui mi sono follemente innamorata è quello che vedete sopra, il modello ricorda molto quello di Oysho che sta riempiendo le riviste, lo trovo molto elegante e con quel tocco del fiocchetto che non lo fa sembrare un costume qualunque… peccato per il prezzo, non conosco la marca e la sua vestibilità, temo quindi sia un azzardo acquistare senza provare un costume a quasi 50€. 

 

Prezzo 38,97€, disponibile dalla taglia 46 alla 62.

Il mio amore per i costumi a fascia non mi abbandonerà mai e di questo mi piace il doppio motivo e la sgambatura non eccessiva.

 

Prezzo 41,96€, disponibile dalla taglia 46 alla 62.

L’ultimo è un vero e proprio classico, anche qui il nero non manca, anche se lo stesso modello è disponibile anche il bordeaux, forse un po’ troppo larga la spallina e lo scollo richiederebbe un seno certamente più prosperoso del mio, ma il modello a mio parere è uno di quelli che non passeranno mai di moda, quindi ho pensato di proporvelo in questo elenco.


 

Spero abbiate trovato qualche spunto interessante, io corro ad ordinare quello che ho scelto!

Buon mare, buone vacanze e buon costume intero a tutte 😀
Siamo così belle come siamo, che intero o due pezzi, l’importante è godersi le ferie e volersi bene, sempre!

N’oubliez pas de sourire et aimer.
Stefi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Shopping Curvy – “Il costume intero è tornato per restare” (cit.)